V-Shapes continua a innovare il mondo del packaging monodose integratando la stampa digitale di alta qualità con ALPHA

AlphaFlex offre la stampa sincronizzata su entrambi i lati delle bustine monodose, alimentata da Memjet e ColorGATE, un salto di qualità nel risultato ingegneristico

Bologna, Italia. 22 giugno 2021. V-Shapes, un fornitore innovativo di prodotti e servizi integrati verticalmente per la realizzazione di monodose convenienti, igienici e sostenibili, ha annunciato oggi il lancio della nuova macchina per il confezionamento e stampa digitale AlphaFlex per la produzione delle esclusive bustine monodose V-Shapes che si aprono con una sola mano. Questa soluzione compatta offre una stampa sincronizzata di alta qualità su entrambi i lati delle bustine, in collaborazione con Memjet DuraFlex® e ColorGATE Packaging Productionserver. Questa macchina unica porta l’integrazione verticale della produzione ad alto volume di bustine monodose, accelerando il time-to-market ed eliminando la necessità di esternalizzare la stampa o realizzarla come un passaggio offline separato.

“L’introduzione di AlphaFlex porta la nostra soluzione a un livello superiore in un modo che il mercato non ha mai visto prima”, afferma Christian Burattini, CEO di V-Shapes. “Come promesso, ora abbiamo integrato la stampa in linea nella nostra macchina automatica ALPHA consentendo di completare il processo di produzione dalla bobina alle esclusive bustine monodose finite sotto lo stesso tetto con un ingombro ridotto. Si tratta di una stampa digitale a colori su entrambi i lati della bustina, in linea, e con la massima qualità del settore. Siamo grati per la collaborazione di Memjet e ColorGATE nell’aiutarci a portare questa configurazione sofisticata e davvero unica sul mercato.

AlphaFlex rappresenta la prima integrazione in linea delle testine di stampa Memjet DuraFlex® multicolor A3+ e dei loro speciali inchiostri a base d’acqua, nonché la prima doppia integrazione del sistema di stampa Memjet DuraFlex in un unico dispositivo. Le funzioni avanzate e le capacità di gestione del colore consentite da ColorGATE Packaging Productionserver, una soluzione RIP e di gestione del colore per la stampa di imballaggi industriali, sono un altro elemento chiave di questa soluzione rivoluzionaria.

L’unione di queste tecnologie in un unico sistema ad alte prestazioni è una testimonianza dell’abilità, della conoscenza e della dedizione dei rispettivi team di ricerca e sviluppo”, afferma Russell Boa, Senior Vice President of Sales – North America and EMEA at Memjet. “Memjet DuraFlex è stata scelta per il suo ingombro ridotto e l’elevata qualità di stampa a 1600 dpi, nonché per la capacità dei suoi inchiostri di asciugarsi rapidamente sui laminati e per la conformità alle normative sulla sicurezza alimentare. V-Shapes AlphaFlex è un classico esempio di un prodotto che potrebbe richiedere del tempo per guidare il cambiamento del mercato; ma quando accadrà, sarà un’esplosione più grande di quanto la gente si aspetti. È un prodotto veramente rivoluzionario in questo segmento di mercato”.

“ColorGATE, a differenza di molti altri fornitori di RIP per la gestione dei colori, si è concentrato sui mercati industriali nell’ultimo decennio, rendendo questa ulteriore collaborazione con V-Shapes e Memjet perfettamente in linea con le nostre strategie e capacità”, ha affermato Oliver Luedtke, Chief Marketing Officer di ColoreGATE. “Il sistema di gestione dell’output che abbiamo sviluppato su misura per la stampante nearline Vs dflex di V-Shapes è stato migliorato per accogliere la doppia tecnologia di stampa incorporata in AlphaFlex e porta tutte le funzionalità ColorGATE alla massima produttività e qualità di stampa.”

Nella configurazione AlphaFlex, ogni modulo stampa in linea un solo lato della bustina monodose, sincronizzati tra loro e accoppiati con precisione per riempimento, sigillatura e fustellatura. I buffer sono utilizzati per garantire l’allineamento della velocità di stampa con quella della produzione delle bustine da parte della macchina Alpha. Questo è un risultato unico sul mercato ottenuto dal talentuoso team di ingegneri di V-Shapes, in collaborazione con i partner Memjet e ColorGATE.

“Il prototipo AlphaFlex è attualmente installato nel nostro stabilimento di Bologna”, ha aggiunto Burattini, “e sta funzionando secondo le nostre aspettative. Non vediamo l’ora di inserire i sistemi AlphaFlex nelle sedi dei clienti entro la fine dell’estate. C’è già stato un estremo interesse per AlphaFlex sia da parte dei trasformatori che dei proprietari di marchi, che vedono questo come un modo per differenziarsi e per ottenere un time-to-market più rapido e un time-to-profit più veloce in un mercato altamente competitivo e in rapida evoluzione.

Per ulteriori informazioni sulla soluzione end-to-end integrata verticalmente AlphaFlex e altri prodotti e servizi di V-Shapes, visita www.v-shapes.com/ o guarda il video anteprima di Alphaflex.

Didascalie:

  • V-Shapes AlphaFlex con stampa digitale di qualità integrata Powered by Memjet e ColorGate.
  • Il sistema di buffering AlphaFlex garantisce la sincronizzazione completa dei laminati superiore e inferiore stampati digitalmente a colori a 1600 dpi.